Convegno Diritto di viaggiare: riprogettare il turismo in chiave accessibile

Una città senza barriere

Convegno Diritto di viaggiare: riprogettare il turismo in chiave accessibile

Vi siete persi il convegno o volete rivederlo? Ecco il LINK al video della diretta
Vi è piaciuto il convegno? Fatecelo sapere rispondendo a questo breve QUESTIONARIO

Venerdì 26 giugno dalle ore 9:15 alle ore 12:15 online in diretta dalla pagina Facebook e YouTube di IT.A.CÀ Festival del turismo responsabile e dalla pagina Facebook di PADOVA per TUTTI e Cospe Onlus con traduzione in lingua italiana dei segni (LIS)

Ci sono pochi settori dell’economia globale che intrecciano diritti umani e vantaggi per le imprese come il turismo accessibile. Il turismo accessibile rappresenta non solo un fattore economico di straordinaria importanza ma anche uno strumento di conoscenza ed emancipazione personale.

Ne parliamo con esponenti istituzionali, con esperti di Design for all, organizzazioni del settore attente ai bisogni reali del singolo alla fruizione culturale, sportiva inclusiva e, soprattutto, alla realizzazione e l’autodeterminazione personale.

• Iscriviti compilando il form di iscrizione a questo link> ISCRIZIONE ONLINE 
• Se vuoi ricevere maggiori informazioni puoi scrivere a: veneto@cospe.org
• Scarica il programma completo degli interventi > Programma convegno 26 giugno

Dove: in diretta dalla pagina Facebook e YouTube di IT.A.CÀ e dalla pagina Facebook di PADOVA per TUTTI e Cospe Onlus

A cura di COSPE onlus, IT.A.CÀ Padova e dintorni, IT.A.CÀ Bologna con il patrocinio del Comune di Padova, Design for all Italia e Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti  e Conservatori della Provincia di Padova

L’attività è realizzata nell’ambito deI progetto “PADOVA per TUTTI – laboratori, formazione, concorsi, eventi per la città accessibile” promosso da Associazione Vite in Viaggio e COSPE onlus; con il patrocinio di Comune di Padova, Design for all Italia e Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Padova e con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio Padova e Rovigo nell’ambito del Bando Culturalmente 2017.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *