Verso il Festival della Lentezza

Una città senza barriere

Verso il Festival della Lentezza

cinema pieno di gente. Immagine sullo schermo. Persona che parla al microfono.

Il Festival della Lentezza è una manifestazione a cadenza biennale nata nel 2009 e organizzata dall’associazione Vite in viaggio, promotrice del progetto PADOVA per TUTTI in collaborazione con Cospe Onlus.

Si svolge a Ponte San Nicolò (PD)  e quest’anno avrà luogo dal 17 al 20 ottobre prossimi.

Quattro giorni ricchi di incontri, laboratori, spettacoli e concerti volti ad approfondire il tema della lentezza, protagonista indiscussa del festival, in tutte le sue forme e declinazioni.

L’edizione 2019 verterà sui concetti di tempo e di spazio. La società contemporanea occidentale si basa su un “unico tempo” che coincide con il tempo della produzione di mercato.

Anche lo spazio che abitiamo e in cui ci muoviamo in un certo senso è unico perché è pensato e strutturato a misura di persone in grado di camminare, vedere, sentire e comunicare autonomamente.

Durante il Festival della Lentezza scopriremo che esistono altri tempi e spazi, differenti da quelli che la nostra società spesso ci impone come unica alternativa possibile.

Anche il progetto PADOVA per TUTTI parteciperà all’organizzazione e alla realizzazione del festival. La disabilità è infatti fortemente collegata alla lentezza: spesso le persone con disabilità hanno ritmi di vita più lenti rispetto a quelli a cui è abituata la gente “abile” perché necessitano di più tempo per svolgere le normali mansioni della quotidianità.

Ma proprio questa lentezza può offrire alle persone con disabilità una prospettiva alternativa di osservare la realtà e un altro modo di muoversi nel mondo.

Il Festival sarà un’occasione per scoprire insieme le interconnessioni tra lentezza e disabilità.  

Seguiteci per scoprire il programma 2019! 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *